“La tua firma è la nostra forza.’’

Ivan Cottini e Antonella Ferrari

I testimonial di AISM credono nel nostro obiettivo e hanno deciso di stare al fianco della ricerca scientifica. Fallo anche tu, dona a fism il 5×1000.

5×1000

Il tuo 5X1000 moltiplicato per 110mila

Negli ultimi 26 anni, AISM e la sua Fondazione hanno destinato alla ricerca circa 57 milioni di euro sovvenzionando il 70 per cento della ricerca scientifica sulla SM in Italia e confermandosi al terzo posto nel mondo tra le Associazioni che sostengono la ricerca per la sclerosi multipla. Destinare il 5×1000 della dichiarazione dei redditi è un gesto piccolo, ma che può fare la differenza per le 110mila persone con SM in Italia.

Dal 2006 i cittadini contribuenti possono decidere di vincolare una parte dalla propria imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) – il 5 per mille – per sostenere enti non profit, università e istituti di ricerca.  Destinare il 5×1000 è un gesto volontario e consapevole senza costi aggiuntivi: indicando Fondazione Italiana Sclerosi Multipla nella tua dichiarazione dei redditi, puoi cambiare la storia della ricerca scientifica.

Per destinare il tuo 5X1000 a FISM ti basta ricordare due cose mentre compili l’apposito modulo, allegato al modello integrativo CUD, al modello Unico o 730:







Se non devi presentare la dichiarazione dei redditi in quanto titolare di un solo reddito da lavoro dipendente o di una pensione, puoi consegnare il modulo 5×1000 in busta chiusa presso un ufficio postale, uno sportello bancario o un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialista, ecc.).

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone