“Non lasciamo che la SM privi noi donne della nostra dote più grande: la capacità di non arrenderci. A niente e nessuno.”

Antonella Ferrari Attrice e madrina di AISM da oltre 10 anni.

Fare l’attrice e la giornalista non è facile. Farlo con la sclerosi multipla non aiuta di certo! Antonella combatte contro la SM fino dall’adolescenza e da tanti anni è attiva assieme ad AISM su diversi fronti, sopratutto durante i nostri eventi nazionali. Scendi in piazza anche tu!

Numeri Eventi

Insieme facciamo la differenza

Da oltre vent’anni AISM vanta una tradizione di eventi capaci di portare risultati significativi: grazie allo straordinario impegno dei volontari e al sostegno di numerosi personaggi di spicco, abbiamo costruito nel tempo iniziative dalla vasta risonanza di pubblico, con risvolti di grande importanza per la società.

Numeri

Negli ultimi anni sono stati raccolti più di 26 milioni di euro attraverso la distribuzione di oltre 2milioni e 800mila tra confezioni di bulbi e piante in vaso e 4milioni di confezioni di mele.

Partner

Nel 2013, 10 mila volontari hanno distribuito 250 mila gardenie e 270 mila sacchetti di mele, anche grazie al sostegno nelle piazze dei preziosi partner di AISM: Associazione Nazionale Bersaglieri, Associazione Nazionale Carabinieri, Protezione Civile, Istituto del Nastro Azzurro, fra Combattenti Decorati al Valor Militare, Segretariato Italiano Giovani Medici, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, Unione Nazionale Sottufficiali Italiani, Associazione Nazionale del Fante, Protezione Civile, Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia.

Testimonial

Negli anni abbiamo coinvolto moltissimi testimonial tra persone dello spettacolo, della politica, dello sport e della moda, che si sono adoperati per far sapere che con un fiore o con una mela si può sconfiggere la sclerosi multipla: Simona Ventura, Paola Perego, Valentina Vezzali, Antonella Ferrari, Noemi, Carolina Di Domenico, Annalisa Spiezie, Gaia Tortora, Roberto Vecchioni, Gianluca Zambrotta, Massimiliano Rosolino, Daria Bignardi, Andrew Howe, Marco Cocci, Valentina Correani e Olcese e Margiotta.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone